19/05/2023
Servizi a Rete

Webinar | Riduzione dei consumi energetici e della perdita idrica: il caso dell’acquedotto di Como con Infoworks

Partecipa al webinar per approfondire questi temi
‘Riduzione dei consumi energetici e della perdita idrica: il caso dell’acquedotto di Como con Infoworks’
Martedì 23 maggio, ore 11:00 – 12:00
per riservare il tuo posto

 

Il caso modellistico presentato riguarda il sistema acquedottistico di Como che ha un bacino di utenza di più di 80.000 abitanti. La principale fonte di approvvigionamento è una centrale all’avanguardia realizzata in caverna che attinge dalle acque del Lago. L’acquedotto è infatti costituito da un articolato sistema di impianti serbatoi e rilanci che permettono di distribuire la risorsa in un territorio caratterizzato da una conformazione orografica estremamente complessa che rende cruciale l’oculata gestione dei costi energetici.

Unisciti a noi per vedere come è stata eseguita da LeReti S.p.a. l’ottimizzazione di un sistema acquedottistico complesso. Tramite l’implementazione di un modello di dettaglio InfoWorks WS Pro, è possibile simulare tutte le interazioni tra i fenomeni idraulici che caratterizzano il funzionamento del sistema acquedotto, individuando subito gli impianti di sollevamento meno efficienti e le aree della rete con potenziale di miglioramento dell’efficienza idraulica.

Con il supporto del modello LeReti S.p.a. ha implementato interventi mirati che, attraverso specifiche modifiche della configurazione della rete, hanno così garantito uno sfruttamento ottimale degli impianti di pompaggio e hanno portato ad una consistente riduzione dei consumi energetici. Sempre grazie al modello è stato possibile studiare una configurazione ottimale della rete suddivisa in distretti di distribuzione facilmente monitorabili, tramite i quali viene controllata la perdita idrica mantenendola sempre al minimo.

In questo webinar verranno presentati:
  • L’implementazione di un modello idraulico in InfoWorks WS Pro per la fedele riproduzione del sistema acquedottistico reale con cui comprendere appieno il suo funzionamento e sviluppare soluzioni efficaci per ottimizzarne la gestione
  • Le soluzioni tecniche per migliorare l’efficienza energetica e idraulica dei sistemi acquedottistici grazie ad azioni mirate
  • Gli strumenti per il controllo e la riduzione delle perdite idriche in una rete urbana

&nbps;

Partecipa al webinar ‘Riduzione dei consumi energetici e della perdita idrica: il caso dell’acquedotto di Como con Infoworks’

per riservare il tuo posto

QUANDO: Martedì 23 maggio, ore 11:00-12:00

 

Gli speakers

Con Massimo Tettamanti, Responsabile Esercizio Reti Como di Lereti S.p.a.
Coordina i servizi reti e Impianti meccanici con la responsabilità di assicurare il corretto funzionamento del servizio di pronto intervento,  la pianificazione e gestione delle attività di esercizio e manutenzione ordinaria e straordinaria delle reti di distribuzione e degli impianti di captazione, emungimento, sollevamento, accumulo e trattamento dell’acqua,  nonché le attività riguardanti i progetti di modellazione, distrettualizzazione, monitoraggio e ricerca perdite dell’acquedotto di Como.

Con Alessandro Gallina, Responsabile per il mercato italiano di HR Wallingford.
Laureato in Ingegneria Civile con Specializzazione Idraulica, ha oltre 30 anni di esperienza internazionale nell’ambito dell’applicazione dei modelli di simulazione idraulica alle reti idriche e fognarie.

E con Marcello Schiatti, Ingegnere Associato di AìdA.
Specializzato in attività di consulenza su acquedotti, centrali idriche, sistemi e tecnologie di controllo, regolazione e automazione, riduzione e monitoraggio delle perdite idriche. Si occupa di verifica e stima di opere idrauliche, modelli previsionali e analitici, campagne di misura, quantificazione e ricerca perdite idriche, valutazioni di risparmio energetico e programmi di investimento per l’ottimizzazione e riabilitazione degli acquedotti.

E con Gaetano Parpajola, Ingegnere Associato di AìdA.
Specializzato nell’analisi idraulica basata sull’utilizzo di modelli matematici applicati alle reti acquedottistiche e fognarie, oltre che a studi di idrologia ed idrodinamica fluviale. Ha svolto per diversi clienti pubblici il ruolo di consulente ed esperto di modellistica urbana nella stesura e realizzazione di piani di ottimizzazione dell’efficienza e riduzione delle perdite idriche su reti acquedottistiche complesse in progetti nazionali ed internazionali.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete