14/05/2024
Servizi a Rete

Terna: autorizzato il riassetto della rete elettrica in provincia di Reggio Calabria

È stato approvato dai Ministeri di competenza il progetto definitivo di Terna per la risistemazione della rete elettrica a 150 kV nei Comuni di San Procopio, Sinopoli e Melicuccà, in provincia di Reggio Calabria.

Benefici per l’utenza

Il progetto di ammodernamento dell’infrastruttura elettrica, per il quale la società guidata da Giuseppina Di Foggia ha messo a budget 3 milioni di euro, garantirà una maggiore affidabilità di esercizio e sostenibilità ambientale grazie alla riduzione dell’impatto sul territorio delle linee aeree esistenti. Inoltre, l’opera permetterà di sfruttare maggiormente l’energia addizionale, messa a disposizione anche attraverso il completamento del collegamento sottomarino a 380 kV “Sorgente – Rizziconi”.

Programmazione degli interventi

Nel dettaglio, Terna realizzerà un nuovo elettrodotto aereo di circa 4 km, denominato “San Procopio – Palmi Sud”, grazie al quale sarà possibile demolire l’intero collegamento a 150 kV “Scilla – San Procopio” lungo 14 km e un tratto di 11 km dell’elettrodotto a 150 kV “Palmi Sud – Scilla”. Complessivamente, saranno rimossi 25 km di linee elettriche per un totale di 74 sostegni e 75 ettari di territorio liberati, di cui circa l’80% rientranti nella Zona di Protezione Speciale “Costa Viola” che ospita habitat marini e terrestri ricchi di biodiversità. Terna prevede di iniziare i lavori nel 2025, una volta completate le attività propedeutiche all’apertura dei cantieri.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete