Tutela della risorsa idrica: dalla salvaguardia delle fonti alla distrettualizzazione delle reti idriche. Strategie, investimenti e tecnologie

Servizi a Rete TOUR 2022 | 19-20 ottobre, Acea Ato 2 – Roma
Sessione “Tutela della risorsa idrica e dell’ambiente

La gestione sostenibile della risorsa idrica è una priorità assoluta, tanto più in un contesto di ricorrenti crisi climatiche, sanitarie e sociali, e sempre più ridotta disponibilità idrica. Risulta fondamentale interpretare e anticipare in chiave gestionale la dinamicità dei sistemi naturali, studiando le dinamiche di ricarica naturale degli acquiferi e sviluppando modelli di previsione della disponibilità di risorsa.

Webinar | Sistemi integrati per la gestione dei dati acquisiti con sistemi smart

Per pianificare investimenti partendo da informazioni precise e ottimizzare la gestione delle reti, le utility si servono di strumenti tecnologici in grado di interpretare in maniera “proattiva” i dati provenienti da misuratori intelligenti e di ricavarne modelli predittivi ed analisi. Il monitoraggio e la prevenzione di eventuali criticità sono una parte fondamentale della programmazione strategica di queste aziende.

Webinar | Dati e servizi meteorologici digitali al servizio delle utility

L’esposizione ai fenomeni meteorologici incide sulla funzionalità, efficienza e sicurezza infrastrutturali della gestione del servizio idrico integrato. Utilizzare strumenti avanzati, ma intuitivi, di monitoraggio meteorologico consente di prevedere e mitigare questo impatto. Ma quali sono oggi le piattaforme, le applicazioni e le soluzioni digitali per il monitoraggio meteo-climatico e il supporto decisionale nei processi delle Utility?

Xylem presenta “Xylem Vue”, una suite di soluzioni digitali che consente di migliorare performance e sostenibilità lungo tutto il ciclo dell’acqua.

Xylem, leader mondiale nelle tecnologie per gestione dell’acqua, ha presentato alla fiera internazionale IFAT Monaco, « Xylem Vue », una piattaforma di soluzioni digitali integrate che – combinando tecnologie, sistemi e servizi intelligenti all’esperienza di oltre 100 anni nella risoluzione dei problemi legati all’acqua – consente alle utility di ottenere risultati rivoluzionari nel servizio alle loro comunità.

Soluzioni innovative per il monitoraggio delle risorse idriche

Avere una visione in tempo reale dei cambiamenti nelle prestazioni del sistema, come risultato di una mappatura e di un monitoraggio dell’infrastruttura, crea l’opportunità di anticipare i cambiamenti rispetto ai problemi. Trimble offre la possibilità ai gestori di avere una visione completa ed aggiornata in tempo reale dell’infrastruttura, grazie ad una piattaforma cloud GIS-centrica presentata al Servizi a Rete TOUR 2021. Si tratta di una piattaforma integrabile con sensori e data-logger, proprietari o di terze parti, installati sulla rete.

Verso la Sostenibilità

Pensare in ottica di CSR – Corporate Social Responsibility – integrando le quattro dimensioni, sociale, economica, ambientale e di Governance nel piano di sviluppo aziendale è un lavoro ambizioso che, come ogni grande impegno, necessita di perseveranza, condivisione e trasparenza. Questa è la sfida abbracciata da Maddalena.

Riabilitazione della dorsale di Conegliano: un intervento a impatto zero

Specialista nel risanamento no-dig delle condotte interrate, Danphix ha completato per Piave Servizi la riabilitazione di un tratto di quasi 5 km di un’adduttrice idrica che garantisce l’approvvigionamento di diversi comuni della provincia di Treviso. Un intervento che le competenze di progettisti e tecnici dell’azienda di Reggio Emilia hanno permesso di realizzare, azzerandone l’impatto sociale e ambientale in un territorio particolarmente sensibile e pregiato

Infrastrutture e territorio sempre sotto controllo grazie ai satelliti

È possibile avere una conoscenza continuativa e accurata sullo stato del progetto o del cantiere, sullo stato di salute delle infrastrutture, ma anche sulle caratteristiche e le dinamiche territorio in cui esse sono inserite? Oggi aziende e professionisti possono disporre di un nuovo patrimonio informativo, che consente di incrementare il bagaglio conoscitivo, riducendo tempi e costi, o i fattori di rischio.

Il Recovery Fund delle utility: progetti per 25 miliardi di euro

Il piano messo a punto per il rilancio dell’Italia presentato da Utilitalia nel corso di un’audizione alla Camera contribuirebbe ad un incremento dell’1,48% del PIL e alla creazione di 285.000 nuovi posti di lavoro. La quota maggiore degli investimenti andrebbe al ciclo idrico, con progetti per 14 miliardi, seguito da quello energetico, circa 7 miliardi, e da quello ambientale, con circa 4 miliardi.

Utility in lutto: scomparso Andrea Gambi, direttore generale di Romagna Acque

Lutto nel mondo delle utility per la scomparsa di Andrea Gambi, direttore generale di Romagna Acque dal gennaio 2018. Fino al dicembre 2017 era stato amministratore delegato della stessa società, dove era entrato nel 2012. È scomparso prematuramente all’età di 64 anni nella notte del 25 marzo all’ospedale di Ravenna, dove era ricoverato da alcuni giorni

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete