Alto Trevigiano Servizi: continua il rinnovamento delle reti idriche a Farra di Soligo

Proseguono i lavori di ATS nel Comune di Farra di Soligo, con un nuovo cantiere che attraverserà Via Canonica ed un tratto di Via Treviset lungo la Strada Provinciale. Il Gestore ha pianificato in quest’area un investimento di 250 mila euro, allo scopo di sostituire le tubature idropotabili datate e di allacciare alla rete della fognatura cento nuove famiglie.

Luino e Malnate, Alfa Varese al lavoro per superare le infrazioni

Salgono a 12, su un totale di 21, gli interventi risolutivi portati a termine da Alfa Varese, allo scopo di salvaguardare l’ambiente e mettere i Comuni del territorio al riparo da eventuali procedure sanzionatorie in ambito fognario, evitando multe da decine di milioni di euro.

CASE STUDY FRACTA: come l’intelligenza artificiale ha permesso di definire il piano di sostituzione di una rete acquedottistica nord-americana in condizioni critiche, risparmiando 80,000 $ all’anno

L’algoritmo di machine learning Fracta ha fornito un metodo standardizzato per la definizione del piano di sostituzione della rete idrica della città di Topeka, Kansas. Topeka ha una rete di 1430 Km con tasso di fallanza quattro volte superiore alla media. L’Asset Management Fracta ha permesso di ridurre il rischio connesso alle perdite ottimizzando i costi di gestione.

Il chiusino in materiale composito KIO festeggia 10 anni di presenza sul mercato

KIO, il chiusino in materiale composito, è stato lanciato sul mercato nel 2012. L’innovativo prodotto che ha rivoluzionato il settore edile, festeggia quindi i suoi primi 10 anni di presenza. Molte sono le imprese che hanno dato fiducia al prodotto, tra le più importanti e recenti c’è il Dubai World Trade Center che ne ha installati più di 4000 all’interno di Expo Dubai 2020.

Gestione e manutenzione delle reti idriche nel Cilento e Vallo di Diano

Servizi a Rete TOUR 2022, 19-20 ottobre 2022 | Centro Congressi La Fornace, Roma

Durante la settima edizione dal titolo “Transizione energetica e digitale nel servizio idrico integrato. Strumenti, progetti e soluzioni”, esperti provenienti da tutta Italia si daranno appuntamento a Roma per confrontarsi e mettere a fattor comune le proprie esperienze e progetti. Questo sarà uno degli interventi in programma all’interno della sessione Tutela della risorsa idrica e dell’ambiente. Per saperne di più leggi l’abstract e iscriviti ora.

Il sistema completo FITT Bluforce

I tubi in PVC-A FITT Bluforce e FITT Bluforce RJ destinati al trasporto di fluidi in pressione in reti idriche ed acquedotti sono realizzati da FITT, primo produttore a portare in Italia la tecnologia della lega polimerica PVC-A.

No-dig e tecniche tradizionali: tecnologie che si incontrano

In questi ultimi anni, la tecnologia no-dig, riparazione senza scavo delle condotte, si è diffusa sempre più sia in ambito domestico che stradale. In particolar modo sono nati numerosi progetti per il ripristino e riabilitazione di condotte fognarie cittadine ammalorate oltre che condotte idriche di acqua potabile, afflitte da numerose perdite, sia nella loro condotta principale che sulle condotte derivate.

Una scelta sostenibile per fronteggiare l’emergenza PFAS

Per far fronte all’emergenza determinata dai fenomeni di contaminazione da composti perfluoroalchilici (PFAS) delle acque sotterranee captate per uso alimentare nell’area di Almisano (Vicenza) per la distribuzione di acqua potabile nei pubblici acquedotti di 26 Comuni della zona a cavallo delle province di Vicenza, Padova e Verona, la Regione del Veneto ha predisposto
un piano di interventi che consentirà l’integrale dismissione di tali fonti contaminate e la loro sostituzione con approvvigionamenti da aree che mantengono una buona qualità dell’acqua.

Webinar | Come preservare tubi d’acciaio in attraversamenti trenchless con sistemi di protezione meccanica ad hoc

Quanto è importante la protezione meccanica delle tubazioni? Soprattutto in condizioni estreme, come quelle che si verificano durante gli attraversamenti trenchless, diventa una priorità inderogabile garantire alla tubazione una protezione che ne preservi la sua integrità nel tempo. In questo tipo di posa, infatti, le condotte sono suscettibili a graffi e abrasioni che possono comprometterne la protezione anticorrosiva. È anche necessario che la protezione meccanica aderisca perfettamente così da evitare che gli sforzi subiti possano staccarla dal tubo.

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete