Gida pronta ad entrare in Alia Multiutility

Grazie ad una decisione strategica, Gida, azienda pratese attiva nella gestione del ciclo delle acque civili e industriali, si appresta a confluire all’interno di Alia Multiutility.

Si estende la rete gas nel Comune di Sovicille

È partita l’opera di ampliamento della rete gas in alcune zone non servite del Comune di Sovicille. I lavori si concentreranno tra la zona industriale di ‘’Pian dei Mori’’ e il centro abitato di Carpineto articolandosi su strade provinciali, comunali e private.

Termovalorizzatore a Cavaglià (BI): A2A presenta le misure di compensazione

A2A, attraverso la controllata A2A Ambiente, ha depositato la relazione integrativa al progetto dell’impianto di termovalorizzazione a Cavaglià (BI). Nel documento è illustrato il piano di compensazioni grazie al quale il gestore prevede di restituire al territorio il beneficio della produzione di energia.

Dati positivi per Acque Bresciane

Il 5° Bilancio di sostenibilità e il rendiconto economico finanziario di Acque Bresciane fanno entrambi registrare dati positivi. Il risultato d’esercizio chiude in positivo per 4,3 milioni di euro, a fronte di investimenti complessivi per oltre 43 milioni di euro, ossia 86 euro per ciascun cittadino dei Comuni gestiti.

Infrastrutture e territorio sempre sotto controllo grazie ai satelliti

È possibile avere una conoscenza continuativa e accurata sullo stato del progetto o del cantiere, sullo stato di salute delle infrastrutture, ma anche sulle caratteristiche e le dinamiche territorio in cui esse sono inserite? Oggi aziende e professionisti possono disporre di un nuovo patrimonio informativo, che consente di incrementare il bagaglio conoscitivo, riducendo tempi e costi, o i fattori di rischio.

La sostenibilità, motore di crescita del territorio

Le relazioni che ascolteremo al Servizi a Rete TOUR apriranno un focus sulla situazione territoriale del nord-est, ad oggi definita una fucina di attività e progetti. Come i gestori del servizio affronteranno i cambiamenti? Ma soprattutto come verranno sostenuti dalle istituzioni? Tutti coloro che rappresentano le istituzioni ci esporranno le indicazioni e le linee guida da seguire. Di questi tempi non è importante sentire quel che si DOVREBBE fare, ma crediamo sia fondamentale sapere quello che c’è e quel che SI PUÒ FARE… perché il domani è già iniziato!

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete