Una nuova centrale dell’acqua per Metropolitana Milanese

Costruita a Bruzzano, alle porte di Milano, il nuovo impianto di pompaggio fornisce acqua potabile a 10.000 famiglie. Tecnologicamente all’avanguardia, la centrale è alimentata da 2 pozzi che attingono a profondità tra i 74 e i 102 metri e la sua realizzazione è il primo di una serie di interventi per migliorare il sistema idrico in termini di disponibilità della risorsa, differenziazione degli approvvigionamenti e ottimizzazione della distribuzione.

Finanziamento da 150 milioni dalla BEI per IREN

Il finanziamento, il primo sustainability linked concesso dalla Banca a favore del settore idrico a livello globale, andrà a sostenere le attività della multiutility finalizzate a potenziare la rete di distribuzione idrica, la raccolta delle acque reflue e gli impianti di depurazione. A beneficiarne oltre un milione di cittadini delle province di Genova e La Spezia.

Acqua depurata per pulire le strade: parte il progetto di Lario Reti e Silea

Lario Reti Holding ha ottenuto l’autorizzazione al riutilizzo delle acque trattate dai depuratori di Bellano e Olginate che saranno utilizzate da Silea per il lavaggio delle strade. Un progetto virtuoso nato dalla collaborazione delle due società che gestiscono, rispettivamente, il ciclo idrico e quello dei rifiuti nei comuni della provincia di Lecco, che permetterà di evitare l’utilizzo e, quindi, lo spreco di acqua potabile

A Catania un progetto per il riuso delle acque depurate

Già avviati i lavori per la realizzazione di una condotta della lunghezza di 12 chilometri che porterà l’acqua in uscita dal depuratore nell’agro di Lentini, a beneficio delle aziende agricole della zona, invece di finire in mare. Le opere, che prevedono anche la costruzione di una vasca di raccolta, saranno completate per la fine dell’anno. Intanto è stato stilato un piano per l’estensione della rete fognaria in città, che in diversi aree ne è ancora priva

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete