Open Fiber, Gruppo FS e Accenture insieme portano il 5G sotto le Alpi

Cellnex Italia e Cellnex Francia, Gruppo FS (ANAS e RFI), Accenture e Open Fiber, con il supporto del Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), della Regione Piemonte e dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRiM), lavoreranno allo sviluppo dell’infrastruttura 5G in Europa. Realizzeranno uno studio di fattibilità volto ad assicurare una copertura con tecnologia 5G nei tunnel ferroviario e stradale del Fréjus, che collegano la Francia all’Italia.

Risanamento di condotte acquedotto con tecnologia TALR

Durante l’ottava edizione dal titolo “L’impegno del Servizio Idrico Integrato al tempo dei cambiamenti climatici. Strumenti, progetti e soluzioni tecniche”, esperti provenienti da tutta Italia si daranno appuntamento ad Ercolano per confrontarsi e mettere a fattor comune le proprie esperienze e progetti. Questo sarà uno degli interventi in programma all’interno della sessione Interventi e tecnologie per la resilienza delle infrastrutture. Per saperne di più leggi l’abstract e iscriviti ora.

Regione Piemonte: bando per l’efficientamento dell’illuminazione nei comuni

La Regione mette a disposizione degli enti 8,7 milioni per gli interventi finalizzati alla riduzione dei consumi degli impianti di pubblica illuminazione. Il bando coprirà fino all’80% del costo delle opere, per un massimo di 400.000 euro, ma i lavori dovranno garantire un risparmio di energia del 40%. Ammessi anche interventi integrati per implementare nuovi servizi smart

Depurare 2.0, il progetto di AMAG Reti Idriche per la depurazione sostenibile

Finanziato da Regione Piemonte, Depurare 2.0 punta a sperimentare metodi innovativi e a basso impatto ambientale per il trattamento dei reflui e il miglioramento della qualità dei fanghi. Le soluzioni saranno testate in scala sperimentale e preindustriale da AMAG Reti Idriche, insieme ai partner Tea Sistemi e 3i Group, sui suoi depuratori.

Regione Piemonte: 88 milioni per migliorare il ciclo idrico

Delle risorse, parte delle quali provenienti dal ministero dell’Ambiente, che saranno investite in un arco di 5 anni, beneficeranno 105 comuni della regione per portare avanti interventi di efficientamento della rete di distribuzione, con particolare attenzione alla lotta alle perdite idriche, potenziamento delle fognature e realizzazione di depuratori

Un piano da 77 milioni per evitare la crisi idrica nell’alessandrino

Regione Piemonte, Provincia di Alessandria e l’Ente di governo dell’Ambito dell’alessandrino, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per la messa in sicurezza dell’approvvigionamento idrico del territorio. Stanziati oltre 77 milioni a sostegno del piano di interventi che prevede la realizzazione di nuove captazioni, dell’interconnessione tra sistemi idrici e una campagna di riduzione delle perdite di rete

Regione Piemonte: 10 milioni per efficientare l’illuminazione

È quanto previsto dal provvedimento appena approvato dal Consiglio regionale. Le risorse andranno a sostenere i progetti dei Comuni per rendere più efficiente, sotto il profilo economico e ambientale l’illuminazione, migliorare la qualità del servizio e implementare servizi evoluti in ottica smart city. I finanziamenti, a fondo perduto, copriranno fino all’80% del costo degli interventi

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete