A Ireti la gara per il ciclo idrico a Piacenza e provincia

ATERSIR ha aggiudicato alla società del gruppo Iren il bando per la gestione del servizio nei 46 comuni del piacentino, capoluogo compreso. Il valore della concessione è di oltre 1,2 miliardi e gli investimenti previsti pari a 385 milioni.

Città di Piacenza: distrettualizzazione e modellazione fluidodinamica pressure-driven

Durante l’ottava edizione dal titolo “L’impegno del Servizio Idrico Integrato al tempo dei cambiamenti climatici. Strumenti, progetti e soluzioni tecniche”, esperti provenienti da tutta Italia si daranno appuntamento ad Ercolano per confrontarsi e mettere a fattor comune le proprie esperienze e progetti. Questo sarà uno degli interventi in programma all’interno della sessione Digitalizzazione della rete idrica e riduzione delle perdite. Per saperne di più leggi l’abstract e iscriviti ora.Città di Piacenza: distrettualizzazione e modellazione
fluidodinamica pressure-driven

A Iren Ambiente la gestione dei rifiuti nei bacini di Parma e Piacenza

La società di servizi ambientali di Gruppo Iren ha siglato il contratto con ATESIR per la gestione dei rifiuti nelle due aree territoriali. Iren Ambiente si era aggiudicata la gara per il servizio che interessa 43 comuni nel bacino di Parma e 46 in quello di Piacenza per un valore di 1,3 miliardi di euro e investirà 120 milioni di euro nell’arco della concessione con l’obiettivo di migliorare ulteriormente la qualità del servizio

Iren estende la rete del teleriscaldamento di Piacenza

I lavori prevedono la posa di 10 chilometri di nuova rete, che permetterà di collegare alla rete ulteriori 100 edifici della città. Sarà così raddoppiato il numero dei cittadini serviti, che arriverà a 20.000, così come le volumetrie teleriscaldate, che saranno pari a 2 milioni di metri cubi, evitando l’emissione in atmosfera ogni anno di 6.400 tonnellate di CO2 e 5,3 tonnellate di ossidi di azoto

“Iren” raddoppierà la rete di teleriscaldamento di Piacenza

Regione Emilia Romagna ha dato il via libera al progetto di potenziamento della rete di distribuzione del calore, presentato dalla multiutility. Questo prevede la posa di ulteriori 20 chilometri di condotte utili per raggiungere circa 3.000 unità abitative. La rete esistente si estende per 18 chilometri e serve oltre 7000 utenti.

Piacenza ha la rete idrica più smart d’Italia

Lo afferma il rapporto Smart City Index realizzato dalla società di consulenza Ernst&Young che ha analizzato 116 città italiane sulla base di oltre 470 indicatori. La classifica assoluta vede al primo posto Bologna, seguita da Milano e Torino, mentre per la speciale classifica delle reti idriche, Piacenza precede Macerata e Udine

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete