Italgas: un piano da 5,6 miliardi per continuare a crescere

Ben 4 miliardi investimenti, più 1,6 miliardi per le gare d’ambito. È quanto previsto da nuovo piano industriale al 2024 presentato dall’amministratore delegato Paolo Gallo. I 4 miliardi sono destinati allo sviluppo e miglioramento della rete, tra i quali la metanizzazione della Sardegna, i progetti di innovazione e digitalizzazione e le operazioni di acquisizione di altri player

Italgas punta su know-how e nuove competenze nel campo dell’efficienza energetica

Italgas entra nel capitale sociale del Mip Politecnico di Milano Graduate School of Business, la società consortile nata nel 1979 come Consorzio fra il Politecnico di Milano e alcune fra le principali imprese e istituzioni operanti nel nostro Paese, e acquisisce Seaside l’azienda bolognese tra le maggiori Esco (Energy service company) italiane

Italgas acquisce Enerco Distribuzione

L’accordo raggiunto con H2C, che controlla l’azienda attiva nella attiva nella distribuzione di gas naturale nelle province di Padova e Vicenza, sarà perfezionato entro la fine dell’anno. Oltre 800 i chilometri di rete gestiti dalla realtà, titolare di 27 concessioni e che serve un bacino di 30.000 utenze. L’investimento per l’acquisizione degli asset è di 51 milioni di euro

Italgas programma investimenti per 5 miliardi di euro

La cifra è contenuta nel nuovo piano strategico 2017-2023, presentato dall’ad Paolo Gallo. Circa 3 i miliardi destinati alla digitalizzazione dell’infrastruttura, all’implementazione dei contatori elettronici, allo sviluppo di nuovi tratti di rete, per oltre 500 km, e alla sostituzione delle condotte in ghisa. La parte restante sarà dedicata alla partecipazione alle gare d’ambito, con l’obiettivo di portare la quota di mercato dall’attuale 30% al 40%.

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete