Delegazione cinese visita il depuratore di MM

Il sindaco di Changzhi, Cui Yuanbin e alcuni funzionari e manager cinesi hanno visitato il depuratore di Nosedo, accompagnati dall’amministratore delegato di MM, Francesco Mascolo, e dal direttore del servizio idrico, Andrea Aliscioni

Una nuova centrale dell’acqua per Metropolitana Milanese

Costruita a Bruzzano, alle porte di Milano, il nuovo impianto di pompaggio fornisce acqua potabile a 10.000 famiglie. Tecnologicamente all’avanguardia, la centrale è alimentata da 2 pozzi che attingono a profondità tra i 74 e i 102 metri e la sua realizzazione è il primo di una serie di interventi per migliorare il sistema idrico in termini di disponibilità della risorsa, differenziazione degli approvvigionamenti e ottimizzazione della distribuzione.

Water Alliance, GSE e Regione Lombardia insieme per lo sviluppo sostenibile delle infrastrutture idriche

Le tre realtà hanno siglato un patto istituzionale per supportare la sostenibilità della gestione del ciclo idrico sul territorio lombardo. L’accordo, della durata di tre anni, mira in particolare a favorire interventi di efficientamento energetico e di integrazione delle fonti rinnovabili, e a promuovere la riduzione dei consumi in tutti gli asset gestiti dalle 13 aziende idriche pubbliche della rete Water Alliance.

I gestori idrici di Utilitalia fanno squadra e nasce il Patto per l’acqua

Sono 23 le aziende associate alla Federazione che hanno dato vita all’iniziativa che punta a compiere azioni utili a sostegno di politiche nazionali di tutela ambientale e della risorsa. Un impegno che per avere effetti concreti richiede il superamento di alcune criticità del settore, riassunte in 4 punti: riduzione della frammentazione, introduzione di parametri di verifica gestionale, consolidamento industriale del comparto e approccio integrato tra i diversi usi dell’acqua.

Water Alliance: selezionati i progetti innovativi per la gestione delle acque

Ostara (Canada), Alpha Cleantec e Waterjade (Italia) sono le tre start up che hanno vinto la call internazionale indetta per promuovere l’innovazione nella gestione delle acque dalla rete delle 13 aziende pubbliche del ciclo idrico lombardo. Lanciata lo scorso ottobre, la call è stata un vero successo e ha visto la partecipazione di 57 realtà di tutto il mondo. Ora i tre progetti selezionati approdano alla fase pilota.

Water Alliance lancia la call per innovare la gestione del ciclo idrico

Rivolta a startup, spin off universitari e PMI, A WAve of innovation è la call internazionale lanciata dalla rete dei 13 gestori idrici della Lombardia per trovare soluzioni innovative in alcune aree nevralgiche per il servizio idrico. Si concluderà a fine novembre e per i vincitori sarà valutata l’implementazione di un progetto pilota in collaborazione con una delle società di Water Alliance

Regione Lombardia e Water Alliance insieme per tutelare l’acqua

La Regione e la rete che riunisce 13 gestori idrici pubblici lombardi hanno siglato un protocollo d’intesa per lavorare insieme a sviluppare azioni che hanno come obiettivo la tutela della risorsa idrica e capaci di fronteggiare le emergenze climatiche. Un accordo che nasce in un momento di grande emergenza, ma che guarda anche al futuro

BrianzAcque: un innovativo sistema di essiccamento fanghi per il depuratore di Vimercate

L’impianto di depurazione sarà dotato, con una spesa di 3,8 milioni, di quattro biodryer che consentono di essiccare i residui del processo depurativo sfruttando il calore generato dalla degradazione biologica della organica contenuta nei fanghi stessi. L’operazione rientra nel progetto Fanghi Lab, del quale il gestore è partner e che punta a trovare soluzioni sostenibili ed efficienti per lo smaltimento dei fanghi

E’ ai blocchi di partenza Aquality Forum 2020

Si svolgerà il 3 settembre a Milano, al Novotel Ca Granda, la sesta edizione di Aquality Forum, evento in cui i gestori possono confrontarsi sulle prospettive di evoluzione del Settore Idrico. Ideato e organizzato da IKN Italy, l’appuntamento si fa in due: l’eccezionalità dell’anno 2020 implica un’edizione eccezionale, anche nel formato. Sarà infatti fruibile nel doppio format: in presenza e in formato streaming.

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete