E-distribuzione: concluso il rinnovo della Cabina primaria di Cento distrutta dal sisma

Gravemente danneggiato dal sisma del 2012, l’impianto, snodo fondamentale del sistema elettrico del ferrarese, torna a nuova vita, grazie a un investimento di 1,8 milioni di euro che lo ha dotato dei più avanzati accorgimenti tecnologici. Dalla cabina si diramano oltre 190 km di linee che, attraverso 330 cabine secondarie, garantiscono il fabbisogno energetico di 6 comuni

A Montebello Jonico il nuovo centro Satellitare di e-distribuzione

La società ha attivato il nuovo impianto in media tensione realizzato per migliorare e stabilizzare la distribuzione elettrica nella fascia jonica della provincia di Reggio Calabria. Telecontrollato dal Centro operativo di Catanzaro e collegato alla rete elettrica attraverso 7 nuove linee di media tensione, lunghe in totale circa 7 km, è stato realizzato con un investimento di 900.000 euro

e-distribuzione inaugura la cabina primaria di Cencenighe

L’impianto, realizzato con un investimento di 1,5 milioni di euro, ha una potenza disponibile superiore a 25 MW e assicura l’approvvigionamento energetico a un’area del bellunese di 600 kmq, che conta oltre 30.000 residenti. Consente inoltre di ottimizzare la gestione del sistema elettrico locale, snellire i carichi energetici ed equilibrare gli assetti di rete

“e-distribuzione” potenzia la rete di Cosenza

L’azienda ha avviato una campagna di interventi per ammodernare la rete in media tensione della città e dei comuni della sua provincia. Già concluso il potenziamento del Centro satellite “Merone”, punto di smistamento di 15 linee che alimentano parte di Cosenza e diversi comuni dell’hinterland, lo scopo è quello di garantire una migliore ripartizione dei carichi energetici.

E-distribuzione fa un check-up delle linee elettriche nell’aretino

Interessate dai controlli aerei, effettuati con l’ausilio di un elicottero, circa un migliaio di chilometri di rete in media tensione non ispezionati nelle campagne 2015 e 2016. Particolare attenzione verrà posta anche a verificare lo stato di tutte le cabine primarie che sorgono nell’intera provincia. Sulla base dei controlli verrà stilato il piano di interventi di manutenzione.

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete