Il Comune di Cremona cede la centrale del teleriscaldamento

Ad acquisire la centrale a metano che sorge in zona Po, uno dei tre impianti che alimentano la rete cittadina, sarà Linea reti e impianti, società del gruppo Lgh a2a. All’ente andranno circa 180.000 euro, mentre la società completerà la propria disponibilità di impianti e reti, tra le quali anche l’infrastruttura di distribuzione del calore nella stessa città, di Rho, Lodi e Crema

Lodi all’avanguardia nei sistemi di quarta generazione

Lodi si colloca all’avanguardia nel nostro Paese nei sistemi di teleriscaldamento di quarta generazione: per riscaldare la città viene ora infatti utilizzata anche l’energia solare, simultaneamente a cogenerazione, biomasse e caldaie. Lo annuncia Linea Reti e Impianti, la società del Gruppo LGH che gestisce i sistemi di teleriscaldamento di Cremona, Lodi, Crema e Rho, oltre che impianti di trattamento rifiuti

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete