Publiacqua: San Casciano ora è fuori dall’infrazione comunitaria

Concluso il complesso di opere, progettate dal gestore idrico con Ingegnerie Toscane, che permettono al comune del Chianti fiorentino di uscire dalla procedura di infrazione comunitaria. I lavori, realizzati con una spesa di 25 milioni di euro, hanno visto la realizzazione del nuovo impianto di depurazione di Ponterotto, il rinnovo della rete fognaria nel capoluogo, il potenziamento di quella della frazione di Mercatale e del depuratore al suo servizio.

Marche Multiservizi rifà il collettore Ponte Armellina -Canarecchia

L’opera, che prevede il rifacimento di sette chilometri di condotte, in grave stato di ammaloramento, rappresenta un ulteriore tassello della strategia della multiutility “Più collettori, Meno depuratori” avviata nel 2009 per ottimizzare la gestione della depurazione nel territorio. L’investimento previsto per questo intervento è di 5,6 milioni di euro e tra i benefici porterà anche l’uscita dalla procedura d’infrazione comunitaria avviata nel 2014 per l’agglomerato Gallo-Cappone.

Publiacqua potenzia il sistema fognario e depurativo di Mercatale

Portati avanti con un investimento complessivo di 4,1 milioni di euro, i lavori hanno come obiettivo di risolvere l’infrazione comunitaria che grava sulla frazione del comune di San Casciano in Val di Pesa. Concluse le opere di potenziamento del depuratore, la cui capacità di trattamento è stata portata da 1300 a 1950 ae, mentre entro fine anno saranno completate quelle sulla rete fognaria finalizzate a eliminare gli scarichi in ambiente e a estendere il servizio di raccolta dei reflui

Publiacqua rimette in regola la frazione di Seano di Carmignano

Il gestore idrico ha completato il collettore che permetterà di convogliare i reflui della popolosa frazione del comune della provincia di Prato a depurazione. I lavori, del valore di 1,4 milioni, hanno visto la posa di 2 chilometri di condotte e la realizzazione di due sollevamenti fognari, permettendo l’eliminazione di 5 scarichi diretti in ambiente. In questo modo la frazione è uscita dalla procedura di infrazione comunitaria

A2A Ciclo Idrico mette in esercizio il nuovo depuratore di Gavardo

La costruzione e l’entrata in funzione dell’impianto hanno permesso ai comuni di Gavardo, Villanuova sul Clisi e Vallio Terme, in provincia di Brescia, di uscire dall’infrazione comunitaria. Insieme al depuratore, che ha consentito la dismissione di due impianti ormai obsoleti e sottodimensionati, il gestore ha realizzato anche nuovi collettori fognari per il trasporto dei reflui a trattamento dell’estensione dotale di 4 km. L’investimento per le opere è stato di 17,2 milioni

Oltre un miliardo di investimenti nel Piano Industriale di Acque Bresciane

Il piano industriale al 2045 destina 227 milioni al triennio 2021-2023. Priorità nel programma delle opere è stata data al potenziamento degli impianti di depurazione e delle reti fognarie per superare le infrazioni comunitarie. La società ha anche individuato 74 progetti da inserire nel PNRR, per un valore di 141 milioni di euro. Anche in questo caso il focus è sulla depurazione e sulla riduzione delle perdite idriche.

Publiacqua avvia i lavori per il collettore di Castelfranco Piandiscò

L’intervento permetterà di eliminare gli scarichi liberi ancora presenti nel centro storico del comune aretino e collettare i reflui all’impianto di depurazione di Figline Valdarno, superando così la procedura d’infrazione comunitaria. Prevede la posa di 4,5 km di condotte, parte della quale sarà effettuata con la tecnica no-dig del microtunnelling, e la realizzazione di 7 sollevamenti fognari e 11 scolmatori per un investimento di 4,5 milioni

Legambiente lancia l’allarme depurazione in Calabria

L’associazione in una nota ha sottolineato le gravi criticità che interessano il sistema del trattamento dei reflui nella regione. Nella sola provincia di Catanzaro, sottolinea, l’Arpacal, l’agenzia regionale dell’ambiente, ha rilevato il malfunzionamento di ben 17 impianti di depurazione su 22 controllati. E intanto si avvicina la stagione estiva e, con essa, i consueti problemi per la balneazione

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete