Intesa Infratel-Fiper per la banda ultralarga

È stato siglato un protocollo di intesa tra Infratel Italia e Fiper (Federazione italiana dei produttori di energia da fonti rinnovabili) che mira ad introdurre la fibra ottica nelle nuovi reti di teleriscaldamento. Il progetto, oltre a promuovere la diffusione della banda ultralarga, favorisce l’autonomia energetica di 63 Comuni attualmente già teleriscaldati a biomassa. In questo modo sarà possibile ridurre la spesa per la cablatura di circa 10 miliardi di euro.

Teleriscaldamento: gli investimenti tardano ad arrivare

Il Convegno organizzato da FIPER a Trento ha permesso di fare il punto sullo sviluppo del Teleriscaldamento come industria integrata con il territorio. I numeri relativi alla tecnologia parlano chiaro, raccontandoci di un settore di forte interesse perchè, prossimi anni, potrebbe crescere vertiginosamente. Ciò che lascia stupiti, è la mancanza di una legislazione che, quanto meno, non ne ostacoli il mercato, come ricorda Il presidente di FIPER , Walter Righini, il quale sottolinea inoltre, come gli investimenti siano fortemente frenati da questa insicurezza legislativa.

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete