Terna completa la posa del cavo sottomarino tra Capri e Sorrento

L’operazione, conclusa in 10 giorni, che ha portato alla posa di 16 km di cavo in alta tensione, è stata eseguita con una speciale nave di Prysmian. L’intervento è parte integrante del nuovo elettrodotto a 150 kV che la società sta realizzando per collegare l’isola alla rete elettrica nazionale e rendere l’infrastruttura più sicura ed efficiente

Al via i lavori per il nuovo collegamento Capri Sorrento di Terna

L’elettrodotto consentirà di migliorare l’affidabilità della rete di trasmissione sia nella penisola sorrentina sia nell’isola. Il progetto prevede la posa di 19 km di cavi, dei quali 16 sottomarini, e la costruzione di una nuova stazione elettrica. Nei punti di approdo su entrambe le sponde, il cavo sarà installato con la tecnica del drilling, per non danneggiare la prateria di posidonia del fondale

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete