Caltaqua avvia il progetto per il telecontrollo delle sue infrastrutture

Hanno preso il via i primi interventi per la realizzazione del sistema di telecontrollo delle infrastrutture di Caltaqua. I lavori al momento interessano il serbatoio San Giuliano, a Caltanissetta, per poi estendersi anche a quelli presenti a Gela e Mussomeli. Il progetto, del valore di 1,2 milioni di euro, permetterà il controllo e la gestione da remoto dei principali nodi idraulici e delle reti idriche e degli impianti di servizio.

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete