Aqp e Acs insieme per evitare una nuova crisi idrica

L’approvvigionamento idrico in estate è sempre a rischio per diverse aree di Puglia e Irpinia. Le due società pertanto si sono mosse con largo anticipo chiedendo un’ulteriore dotazione di acqua. È necessario però che Regione Campania sblocchi i fondi per la costruzione di un nuovo impianto di captazione a Cassano Irpino ed entri in servizio il potabilizzatore di Conza, la cui attivazione è attea da due anni

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete