Record di investimenti per BrianzAcque nel 2023

L’assemblea dei soci ha approvato il bilancio 2023, chiuso con 2 milioni di utili e investimenti per oltre 65 milioni, cresciuti del 34% sul 2022. Enrico Boerci, confermato alla guida dell’azienda, punta a creare una rete con i gestori di Como e Lecco.

BrianzAcque: nasce l’osservatorio meteo climatico

Il gestore idrico della Brianza ha lanciato un servizio, dedicato ai cittadini e ai 55 Comuni della Brianza, che permette di conoscere le variazioni meteo in un clima che cambia. È stato già pubblicato il primo bollettino trimestrale

BrianzAcque: a Lissone maxiprogetto di riduzione perdite cofinanziato dal PNRR

Sono aperti a Lissone i cantieri per il megaprogetto di BrianzAcque, cofinanziato con 50 milioni di euro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Obiettivi degli interventi sono il contenimento delle perdite idriche, la digitalizzazione delle reti e l’installazione di contatori smart di ultima generazione.

Da BrianzAcque ancora più investimenti nel servizio

È pari a 71,5 milioni di euro l’impegno economico previsto dal budget 2024 del gestore, in crescita del 13% rispetto al 2023. La quota maggiore di risorse va al servizio acquedotto e comprende anche i fondi Pnrr per gli interventi per la riduzione delle perdite e la digitalizzazione delle reti di 21 comuni serviti. Il documento prevede che il valore di produzione a fine anno sfiorerà i 124 milioni, nonostante i costi energetici e l’inflazione che restano alti.

Monza: BrianzAcque al lavoro per il ripristino del collettore fognario in Viale Campania

Dall’inizio di gennaio i tecnici dell’Ufficio Gestione Fognature di BrianzAcque sono al lavoro in viale Campania a Monza, per rimettere in funzione un collettore fognario danneggiato, senza interrompere il flusso dei reflui. Grazie all’impegno delle squadre è stato possibile anticipare di una decina di giorni la riapertura della strada al traffico veicolare in un unico senso di marcia.

Water Alliance, GSE e Regione Lombardia insieme per lo sviluppo sostenibile delle infrastrutture idriche

Le tre realtà hanno siglato un patto istituzionale per supportare la sostenibilità della gestione del ciclo idrico sul territorio lombardo. L’accordo, della durata di tre anni, mira in particolare a favorire interventi di efficientamento energetico e di integrazione delle fonti rinnovabili, e a promuovere la riduzione dei consumi in tutti gli asset gestiti dalle 13 aziende idriche pubbliche della rete Water Alliance.

BrianzAcque avanza con il risanamento no-dig del collettore Est

Procedono i lavori, avviati a luglio, per la riqualificazione idraulica e strutturale di 7,6 chilometri del grande collettore che da Sovico trasporta i reflui al depuratore San Rocco di Monza. Un’opera da 16 milioni di euro, che il gestore sta eseguendo con la tecnologia della CIPP, scelta per limitare al minimo gli impatti dei cantieri. Innovativo anche il modello di comunicazione scelto dal gestore per raccontare i dettagli delle opere ai cittadini, che sfrutta la realtà aumentata.

Arriva a Lissone il grande progetto di BrianzAcque per ridurre le perdite

Da metà settembre la cittadina sarà interessata dai lavori per la riduzione delle perdite e la digitalizzazione delle reti acquedottistiche, parte del grande piano messo a punto dal gestore per 20 comuni del Nord e del centro della Brianza da 65 milioni di euro. A Lissone, in questa prima tranche dei lavori, saranno sostituite 700 metri di condotte che consentiranno di recuperare circa 5000 mc di acqua all’anno. Il progetto comprende anche l‘installazione degli smart meter.

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete