Energia: più difficili i distacchi

Ampliati i casi in cui prima di procedere alla sospensione della fornitura occorre rispondere in modo più completo e trasparente. Estesi quindi, i casi in cui viene considerata ‘anomala’ una bolletta e per i quali, in caso di mancata risposta al reclamo del cliente, non può essere inoltrata la richiesta di sospensione della fornitura, con l’obbligo per i venditori di fornire risposte più complete e trasparenti agli stessi reclami.

Elettricità: con il Sistema Informativo Integrato più rapido e semplice cambiare fornitore

Con le nuove regole, quando il cliente deciderà lo switching, continuerà a confrontarsi solo con il venditore, che a sua volta si rivolgerà non più al singolo distributore ma al SII, dove potrà realizzare l’operazione in tempi certi e definiti. Sistema Informativo Integrato (SII), la banca dati nazionale gestita da un soggetto ‘terzo’ garantirà tempi più veloci e maggiore semplicità.

Al via in 9 città progetti pilota di smart meter multiservizio

Prenderà il via in nove grandi città italiane la sperimentazione di “smart meter multiservizio” nei settori gas, acqua, energia elettrica, teleriscaldamento ed altri servizi di pubblica utilità, per un totale di circa 60 mila punti di fornitura coinvolti. L’iniziativa è promossa dall’Autorità per l’energia che ha selezionato sette progetti pilota di telegestione multiservizio da realizzare a Torino, Reggio Emilia, Parma, Modena, Genova, Verona, Bari, Salerno, Catania e in alcuni Comuni di minori dimensioni.

Indagine conoscitiva sulla misura nel servizio idrico integrato

L’indagine consentirà di verificare la corretta applicazione delle operazioni di misura, secondo criteri di efficienza e nel rispetto della normativa vigente, ma anche di acquisire un quadro il più possibile esaustivo su un servizio che – se svolto correttamente e con efficacia- può migliorare il consumo e l’utilizzo efficiente della ‘risorsa acqua’.

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete