Open Fiber, Gruppo FS e Accenture insieme portano il 5G sotto le Alpi

Cellnex Italia e Cellnex Francia, Gruppo FS (ANAS e RFI), Accenture e Open Fiber, con il supporto del Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), della Regione Piemonte e dell’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRiM), lavoreranno allo sviluppo dell’infrastruttura 5G in Europa. Realizzeranno uno studio di fattibilità volto ad assicurare una copertura con tecnologia 5G nei tunnel ferroviario e stradale del Fréjus, che collegano la Francia all’Italia.

Lo sviluppo della fibra ottica corre a velocità record in Italia

Uno studio realizzato da Idate e presentato alla FTTH Conference 2019 sottolinea come il nostro Paese abbia registrato il maggior tasso di crescita delle connessioni in modalità FTTH-FTTB in Europa, con il numero delle unità immobiliari passato da 4,4 a 6,3 milioni da settembre 2017 allo stesso mese del 2018. Un incremento del 43,1% a fronte di una media continentale del 15,7%

Elisabetta Ripa è il nuovo amministratore delegato di Open Fiber

Un passato nel gruppo Telecom, dove ha ricoperto ruoli di primo piano, quali CEO di Gruppo Sparkle e di Telecom SA, azienda leader nelle telecomunicazioni e servizi digitali in Sud America, Ripa, già nel consiglio d’amministrazione della società, succede a Tommaso Pompei, che ha rassegnato le dimissioni con decorrenza dal prossimo 1° Gennaio

Torino prima città italiana 5G

Grazie al memorandum siglato tra il comune e Tim, prenderà il via il prossimo anno nel capoluogo piemontese la sperimentazione della nuova tecnologia a banda ultralarga mobile. Già entro la fine di quest’anno verranno installate le prime 100 small cell nel centro storico, con l’obiettivo di arrivare a coprire l’intero territorio entro il 2020

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete