11/12/2015
Servizi a Rete

Smart meter gas: ridefinite tempistiche e penali


L’Autorità per l’Energia ha rivisto le scadenze per il piano di messa in servizio degli smart meter gas e ha attenuato le penali che le imprese distributrici sono tenute a versare in caso di mancato rispetto degli obblighi per il 2014. La delibera 554/2015/R/GAS ha preso atto di una serie di criticità emerse quali, ad esempio, lo sviluppo degli smart meters e la raccolta dei dati di misura.

Clicca qui per il testo integrale

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete