12/11/2015
Servizi a Rete

Quando il Sindaco è in prima linea


Una dura lotta quella che ha dovuto sostenere l’Amministrazione per intercettare il finanziamento, considerato che il Comune di Fragagnano, assieme ad altri due Comuni, non era stato inserito in graduatoria e quindi rischiava seriamente di non ottenere le risorse economiche.

Tanto è che il primo cittadino Andrisano inviò una nota alla Regione Puglia per revocare la delibera di giunta regionale perché “assolutamente priva di ogni fondamento e lesiva in maniera palese degli interessi del Comune di Fragagnano”. Un botta e risposta che ha prodotto un esito positivo.

«Ce l’abbiamo fatta» è il commento del sindaco Andrisano. «Attraverso questa opera si riuscirà finalmente a risolvere l’annoso problema della stagnazione delle acque piovane e dell’allagamento della zona 167 posta a Nord del paese e dell’area adiacente il cimitero comunale, grazie al collegamento delle suddette aree al recapito finale».

Purtroppo l’iter amministrativo del finanziamento, partito qualche anno fa, si era poi arenato a causa di scelte diverse operate dall’amministrazione regionale, che aveva deciso di distrarre le somme per destinarle ad altri investimenti in altri territori.

«La nostra amministrazione» afferma ancora il primo cittadino, «con caparbietà e attraverso un corposo lavoro, ha fatto valere e ha difeso, in tutte le sedi istituzionali, il proprio diritto ad ottenere il finanziamento, sino al risultato odierno.È doveroso ringraziare i responsabili di servizi e i tecnici che ci hanno supportato in questa battaglia».

Ora il sindaco, così come previsto dalla determina della Regione, ha già inviato agli uffici regionali la dichiarazione di accettazione del contributo nella quale si evidenzia che le opere da eseguire siano finalizzate alla realizzazione e all’adeguamento del recapito di trattamento delle acque di pioggia alla normativa vigente e, solo in subordine, alla realizzazione di reti di fognatura pluviale.

 

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete