23/05/2024
Servizi a Rete

Piave Servizi: potenziamento dell’acquedotto di Conegliano

Piave Servizi è al lavoro per migliorare l’acquedotto di Conegliano (TV). Il progetto, in appalto nelle prossime settimane, riguarderà la sostituzione per quasi un chilometro e mezzo delle vecchie condotte, con allacci obsoleti, soggetti a frequenti perdite e conseguenti onerose manutenzioni.

Obiettivo dell’investimento

L’opera di Piave Servizi, il cui valore raggiunge il milione e mezzo di euro, punta all’efficientamento, in termini di portata e di pressione, della rete idrica, nonché alleliminazione dei tratti fatiscenti e l’adeguamento di tutti gli allacci. In totale, saranno posati circa 1.358 metri di nuove tubazioni con diametri che variano da 50 a 350 millimetri. Tutto ciò consentirà di migliorare l’affidabilità della fornitura d’acqua, eliminando i disservizi e limitando i costi gestionali aggravati dai frequenti guasti.

Adeguamento del campo pozzi

In seguito alla recente operazione di ristrutturazione e adattamento sismico della centrale dell’acquedotto di via Carpenè, si procederà alla sistemazione del campo pozzi posizionato di fronte all’impianto. I precedenti lavori alla centrale, infatti, avevano causato un fermo impianto per alcuni pozzi e richiesto l’impiego di un by-pass provvisorio, che ora potrà essere accantonato, per soddisfare le richieste delle utenze ubicate nel centro cittadino.

Riorganizzazione dell’area

Con l’occasione verrà realizzato un nuovo collettore e saranno installati dei misuratori di portata su tutti i pozzi. Il campo verrà risistemato con percorsi facilitati per l’accesso dei manutentori e verrà dotato di un sistema per lo smaltimento dell’acqua piovana. Infine, verrà costruito un prefabbricato nel quale collocare un impianto per l’analisi della qualità dell’acqua prelevata e la sua eventuale disinfezione.

L’intervento all’acquedotto di Conegliano – osserva l’assessore ai Lavori pubblici, Claudio Toppanpermetterà di migliorare le percentuali di dispersione idrica in tutti i Comuni serviti. Per questo non possiamo che ringraziare Piave Servizi per i continui investimenti nel rinnovamento della rete

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete