26/05/2015
Servizi a Rete

Orosei, assegnati i lavori per il nuovo depuratore


Aggiudicati in via definitiva i lavori per il nuovo depuratore di Orosei-Sos Alinos e i collettori fognari della costa. Dopo aver vinto il ricorso al Tar contro un’impresa esclusa, che per un anno ha bloccato l’appalto, Abbanoa ha potuto procedere all’assegnazione dell’importante intervento da quasi sei milioni di euro: il 14 maggio è stato pubblicato l’avviso sui quotidiani regionali che ufficializza l’incarico al raggruppamento temporaneo d’imprese composto dalla Tilocca Srl, Icort srl e Lombarda costruzioni srl.

L’intervento in programma è atteso da diversi anni. Abbanoa ha ottenuto i finanziamenti tramite il “Fondo per lo sviluppo e coesione-programmazione regionale e assegnazione di risorse” per interventi di rilevanza strategica regionale nel Mezzogiorno nei settori ambientali della depurazione delle acque. Attualmente le zone a mare del comune di Orosei (Cala Liberotto, Catreattu, Fuille Mari, Sas Linnas Siccas e Sos Alinos) sono dotate di un impianto di depurazione sottodimensionato per il reale carico nei periodi estivi: circa duemila abitanti equivalenti a fronte di una reale esigenza di oltre ottomila abitanti. Il nuovo impianto, che sorgerà a fianco del vecchio avrà tutte le sezioni di trattamento necessarie alla completa depurazione nel pieno rispetto delle normative vigenti.
Sarà dimensionato e articolato in maniera tale da poter trattare le portate invernali e le ben più consistenti portate estive attivando due linee parallele. Il sistema di adduzione dei liquami verso il depuratore sarà composto da cinque impianti di sollevamento e quasi sei chilometri di condotte con diametri variabili tra i 100 e i 250 millimetri e realizzate in gres (tratti a gravità) e ghisa sferoidale (tratti in pressione).
Il raggruppamento d’imprese che si è aggiudicato l’appalto avrà ora 60 giorni di tempo per presentare il progetto esecutivo degli interventi.

È previsto un anno di lavoro per realizzare tutte le opere e ulteriori sei mesi per l’avvio e il collaudo del nuovo depuratore e delle reti fognarie. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Franco Mula.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete