22/04/2016
Servizi a Rete

Nuova rete idrica per Marsala


Sarà bandita la gara per la realizzazione di una nuova rete idrica moderna, sicura ed efficiente a Marsala. Il responsabile del Servizio Idrico Integrato del Comune in provincia di Trapani, architetto Stefano Pipitone, d’intesa con il dirigente ad interim del settore Grandi Opere, ingegnere Vincenzo Fuguccia, ha trasmesso all’UREGA (l’Ufficio Regionale Gare, competente per le gare di importi superiori ai 2 milioni di euro) tutta la documentazione per il bando d’appalto. Questo sarà espletato entro la fine del mese di aprile. ‘È il momento che Marsala ha atteso da tanto tempo – ha dichiarato il sindaco Alberto Di Girolamo – per avere finalmente una rete idrica moderna ed efficiente che sostituisce quella attuale che, sistematicamente, è oggetto di guasti che creano grossi disagi alla popolazione. Se tutto andrà secondo le previsioni, entro quest’anno potranno prendere il via i lavori destinati a dare a Marsala una nuova rete idrica’.
Lo scorso gennaio, Regione Sicilia aveva notificato al primo cittadino il decreto di finanziamento per circa 5 milioni di euro relativo ai lavori sull’acquedotto, il cui progetto era stato redatto dai tecnici del Comune.
Gli interventi permetteranno di assicurare un continuo approvvigionamento idrico di tutto il territorio comunale. Obiettivo dell’opera è la sostituzione dei tratti di rete idrica maggiormente deteriorati, riducendo i guasti e le perdite d’acqua, molto frequenti, a causa di un’infrastruttura ormai obsoleta, realizzata con tubi in ferro, alcuni dei quali risalenti agli anni Quaranta.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete