Marche Multiservizi installa diciassette nuove eco-isole in centro a Pesaro

Come da programma, sono terminati i lavori di Marche Multiservizi per l’installazione delle 17 nuove isole ecologiche informatizzate per la raccolta differenziata nel centro storico di Pesaro, che vanno ad aggiungersi alle 6 già operative dalla fine del 2022.

 

I tempi dell’adeguamento

Per due settimane il Comune ha mantenuto attivi entrambi i metodi di conferimento dei rifiuti, allo scopo di accompagnare i cittadini nella transizione verso il nuovo modello di raccolta. Ma da questa settimana è obbligatorio utilizzare esclusivamente i cassonetti intelligenti. Si tratta di raggruppamenti di contenitori, che permettono di effettuare, in un unico luogo, la raccolta differenziata di carta e cartone (contenitore blu), plastica e lattine (contenitore giallo), vetro (contenitore verde), organico (contenitore marrone) e indifferenziato (grigio).

 

Il dialogo con la popolazione

Per informare i cittadini su come cambia la raccolta differenziata, Marche Multiservizi, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha organizzato tre assemblee pubbliche che, a dimostrazione del grande interesse nei confronti del nuovo modello di gestione rifiuti, sono state molto partecipate. In particolare, durante il secondo incontro, tenutosi la settimana scorsa nella sala del consiglio comunale, erano presenti ad ascoltare e a fare domande all’assessore all’Operatività Enzo Belloni e al Responsabile dell’ufficio progettazione di Marche Multiservizi Marco Bonetto più di cento cittadini.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete