22/12/2016
Servizi a Rete

Lavis rinnova l’illuminazione pubblica


Richiederà un investimento di 723.000 euro il primo lotto dei lavori di rifacimento dell’illuminazione pubblica che Azienda Intercomunale Rotaliana (AIR) realizzerà nel comune di Lavis, in provincia di Trento.
A predisporre il progetto definitivo dell’intervento, approvato dalla giunta comunale, il raggruppamento verticale fra lo studio tecnico Bevilacqua Antonino con sede in Barrafranca (EN) quale capogruppo mandatario, e lo studio tecnico Ciro Vigilia con sede in Bolzano quale mandante, aggiudicatosi l’incarico di progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva.
Le varie voci di spesa comprendono: scavi e lavori edili (104.636 euro), pali e sostegni (123.932), elettrici e installazioni (138.526), apparecchi di illuminazione (260.241), smontaggio impianti esistenti (11.319), oneri sicurezza (13.592). Al totale a base di gara pari a 601.156 euro, vanno poi aggiunte somme a disposizione per 122.260 euro, che portano il totale complessivo a 723.417 euro.
A breve sarà presentato il progetto definitivo che verrà quindi inoltrato ad AIR, la società cui è affidato in concessione il servizio di illuminazione pubblica, che predisporrà i bandi di gara per la realizzazione degli interventi.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete