12/07/2021
Servizi a Rete

Lario Reti Holding dimezza le perdite idriche grazie agli smart meter

È stato un grande successo il primo anno di sperimentazione da parte di Lario Reti Holding degli smart meter acque nel comune di Annone di Brianza. A 12 mesi della loro installazione i misuratori intelligenti hanno già garantito risultati notevoli in termini di riduzione delle perdite idriche.

La sperimentazione è stata avviata la scorsa estate, quando il gestore idrico della provincia di Lecco ha dotato di nuovi contatori intelligenti ad ultrasuoni circa l’80% delle utenze idriche di Annone. Due i principali obiettivi della sperimentazione:

  • testare la telelettura dei consumi delle utenze
  • creare una rete di ricerca perdite attiva, continua e consultabile da remoto

 

La tecnologia a ultrasuoni

Il comune di Annone di Brianza era stato scelto in quanto si mostrava perfetto per la sperimentazione dei nuovi misuratori. Conta infatti quasi esclusivamente utenze residenziali e, purtroppo, un elevato volume di perdite di rete. Perdite che l‘azienda aveva stimato pari a circa 250.000 mc nel 2019.

Quelli scelti da Lario Reti holding sono misuratori a ultrasuoni di ultima generazione, che garantiscono una maggior durata e precisione nella lettura dei consumi. Soprattutto, sono dotati di tecnologia Acoustic Leak Detection, che attraverso un sensore acustico permette di individuare le perdite sulla rete. Una tecnologia in grado di intercettare i rumori generati dalle fuoriuscite di acqua dalle condotte e quindi di renderne immediata la pre-localizzazione.

 

Dimezzate le perdite

Gli smart meter, letti tramite il passaggio di un veicolo attrezzato con sistemi appositi, hanno consentito di monitorare oltre 22 km di rete acquedotto a sevizio del comune. Un monitoraggio che ha portato risultati notevoli. In pochi mesi hanno permesso di individuare e riparare 12 perdite occulte,riducendo di circa 130.000 mc/annui il volume totale di perdita. Ma non solo… perché nella porzione di rete coperta da questa nuova tecnologia, il volume di perdita a oggi è stato completamente azzerato.

 

 
di Servizi a Rete per essere il primo 
a conoscere le attività

 

 

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete