02/10/2019
Servizi a Rete

Italgas si aggiudica la gestione gas a Castel San Giorgio

L’offerta di Italgas è più convincente e la società vince la concessione  per 12 anni

Vinta da Italgas la gara per l’affidamento in concessione del servizio di distribuzione del gas naturale nel comune di Castel San Giorgio, in provincia di Salerno. La concessione è valida per i prossimi 12 anni e riguarda un’infrastruttura che si estende per 40 chilometri circa a servizio di quasi 1300 utenze.

La società, principale operatore gas italiano nella distribuzione gas, si è aggiudicata la gara grazie a una serie di proposte presenti nella sua offerta. Tra le altre, nuovi investimenti per circa 4 milioni di euro per estendere l’infrastruttura alle aree non ancora raggiunte dal servizio; potenziamento e digitalizzazione di rete e impianti; miglioramento della qualità e della sicurezza del sistema.

Italgas punta a digitalizzare e a rafforzare la presenza al Sud

Un nuovo successo per Italgas che rappresenta un ulteriore riconoscimento della bontà del piano di trasformazione digitale che la società sta implementando sulle reti gestite e sui processi aziendali.

Con questa aggiudicazione, inoltre, Italgas rafforza ancora la sua presenza nell’Atem Salerno 3. L’Atem include 75 comuni, in 10 dei quali lo scorso anno la società si era aggiudicata la concessione, acquisendo gli asset di Amalfitana Gas. Più in generale, il gestore rafforza così il proprio ruolo in Campania, dove vanta una storica presenza.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete