09/02/2018
Servizi a Rete

Italgas perfeziona l’acquisto degli asset di Amalfitana Gas e AEnergia reti

Italgas porta in porto le acquisizioni di alcuni asset di Amalfitana Gas e di AEnergia Reti relativi, rispettivamente, alle attività di distribuzione del gas naturale in tre Atem ricadenti in Campania e Basilicata e alla rete di distribuzione a servizio del comune di Portopalo di Capopassero, in provincia di Siracusa. Il complesso dei beni acquisiti da Amalfitana Gas per un valore di 21 milioni di euro include 12 concessioni in altrettanti comuni, circa 330 chilometri di rete in esercizio e oltre 22.000 utenze servite. Nello specifico passano sotto la gestione di Italgas i comuni di sono Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, Baronissi, Calvanico, Pellezzano, Fisciano, Siano, Oliveto Citra, Contursi Terme, Montesano sulla Marcellana, Monte San Giacomo e Atena Lucana, in provincia di Salerno, e Viggiano, in provincia di Potenza. Per quanto riguarda AEnergia Reti, la rete di distribuzione di Portopalo di Capopassero si estende per circa 35 chilometri e raggiunge un bacino di circa 1.400 utenze potenziali. Il corrispettivo per l’operazione è stato pari a 2,2 milioni di euro, anche in questo caso corrisposto per cassa.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete