15/11/2017
Servizi a Rete

Italgas acquisisce Ichnusa Gas e sbarca in Sardegna


Prosegue la campagna acquisti di Italgas. Il primo operatore italiano nella distribuzione gas ha sottoscritto un accordo vincolante con Cpl Concordia e con Impresa Costruzioni Ing. Raffaello Pellegrini per l’acquisto del 100% di Ichnusa Gas, holding che controlla 12 società titolari di altrettante concessioni per la realizzazione e l’esercizio di reti di distribuzione di gas in 81 Comuni della Sardegna. L’operazione segna l’inizio di una presenza di rilievo di Italgas in Sardegna. Grazie a questa operazione, l’azienda servirà 12 dei 38 bacini d’utenza in cui è suddivisa la regione, coprendo circa un terzo del territorio dell’isola. La valorizzazione complessiva di Ichnusa Gas (enterprise value) è stata stabilita in 26,2 milioni. Al closing dell’operazione il prezzo sarà corrisposto interamente per cassa, al netto dell’indebitamento. Alla data dell’acquisizione, 2 delle 12 concessioni risultano in esercizio provvisorio con i primi clienti serviti con Gpl, mentre le rimanenti dieci sono riferite a reti in costruzione e da realizzare per un investimento complessivo di oltre 170 milioni, in parte finanziato con contribuiti pubblici regionali. Le infrastrutture saranno progressivamente completate nell’arco di circa tre anni, raggiungendo a regime un’estensione di circa 1.300 chilometri di reti per un bacino potenziale di oltre 150.000 clienti. Il perfezionamento dell’operazione è previsto entro i primi mesi del 2018 ed è subordinato ad alcune condizioni sospensive.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete