09/07/2015
Servizi a Rete

Iren Acqua Gas controlla l’acquedotto di Savona e 25 Comuni

A partire dal 1° luglio Acquedotto di Savona Spa sarà controllata al 100% da Iren Acqua Gas Spa, che integrerà così ai 67 comuni già gestiti nella Città metropolitana di Genova la gestione del servizio acquedottistico in 25 Comuni ripartiti tra la provincia di Savona
Questa operazione è finalizzata a ottimizzare le sinergie nel settore del Servizio Idrico Integrato, a superare la frammentazione delle gestioni e realizzare una gestione integrata delle concessioni a livello territoriale.

Inoltre tale acquisizione è in linea con gli orientamenti recentemente manifestati dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico (Aeegsi) che favoriscono i processi di aggregazione delle gestioni e ha la finalità di semplificare le attività di coordinamento con l’Ente di Governo d’Ambito con un conseguente risparmio di costi e miglioramento della qualità del servizio offerto agli utenti.

Dal punto di vista dell’erogazione del servizio, il passaggio della proprietà di Acquedotto di Savona non comporterà alcuna variazione e non si avranno ricadute né dal punto di vista tariffario né sotto il profilo degli investimenti. Tutti i posti di lavoro, inoltre, verranno garantiti e verranno mantenute le sedi territoriali.

In un’ottica di ottimizzazione dei servizi, dal 1°luglio verranno modificati i numeri di telefono a servizio dell’utenza.
Verrà attivato per gli utenti un unico numero di call center (800 085330) operativo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30.  Sarà contestualmente attivo un unico numero di pronto intervento (800 010080), valido 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che interverrà in caso di guasti, emergenze e situazioni di elevata criticità sulle reti acquedottistiche e fognarie.

Verrà inoltre reso disponibile agli utenti il numero verde 800 085377 (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30) per comunicare l’autolettura del contatore.

Per quanto riguarda gli sportelli, il servizio non subirà variazioni; in particolare continueranno a restare operativi gli sportelli di Savona e Camporosso (IM).

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete