12/04/2016
Servizi a Rete

Il nuovo Presidente di AQP


L’annuncio della sua nomina è stato dato da Michele Emiliano, Governatore della Puglia. Del Consiglio d’Amministrazione, oltre al Presidente De Sanctis, fanno parte il Vice Presidente, Lorenzo De Santis e il Consigliere Francesca Pace, insediatisi nel gennaio scorso.
Laureato in Ingegneria Nucleare, Nicola De Sanctis è attualmente presidente di E.ON Italia, dopo essere stato CEO della stessa azienda nel 2015. Ricopre inoltre l’incarico di Presidente di Delos Power S.R.L., attiva nel settore delle energie rinnovabili. La sua carriera professionale nel settore energetico inizia da Edison e continua in Iren, dove ha ricoperto il ruolo di CEO dal 2013 al 2014. Prima di entrare in Iren, De Sanctis ha maturato più di un decennio di esperienza in Edison ricoprendo vari ruoli. Significativa anche la sua esperienza nel settore ambientale, all’interno della multinazionale Waste Management.
“De Sanctis – ha affermato Emiliano – ha il curriculum più prestigioso che esista in questo momento sul mercato italiano per la direzione di multiutility del genere. “Si tratta di una scelta – ha concluso – che l’amministrazione regionale ha fatto consapevole. Serviva, più che un manager indicato dalla politica, un manager puro che non ha alcuna contaminazione dal punto di vista politico”.
“Ringrazio il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, per la fiducia espressa nei miei confronti” – ha dichiarato il Presidente Nicola De Sanctis.
“Questo è un momento importante per la vita aziendale, grazie agli stimoli provenienti dal nostro azionista. Siamo chiamati a rafforzare il ruolo di Acquedotto Pugliese in Puglia e nel Mezzogiorno. Occorre, dunque, un rinnovato impegno da parte di tutti, un reale e leale gioco di squadra, con risposte sempre più basate sulla trasparenza e sulla fiducia, affinché AQP sia sempre più punto di riferimento per le nostre comunità. Guardiamo con fiducia alle nuove importanti sfide che ci attendono”. “Conseguire tali obiettivi, nell’interesse dei cittadini, è un compito impegnativo ma certamente stimolante. Siamo parte di una grande realtà ingegneristica, tra le più rilevanti al mondo, che insieme ai colleghi del Consiglio d’Amministrazione e ai dipendenti tutti, sapremo certamente rafforzare” – ha concluso De Sanctis.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete