14/04/2017
Servizi a Rete

Il Mise pubblica il bando per le smart grid al Sud


Il ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato il bando sulle infrastrutture elettriche per la realizzazione di reti intelligenti di distribuzione dell’energia nei territori delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.
Il bando si rivolge ai concessionari del servizio di distribuzione dell’energia elettrica che operano nelle aree interessate e mette a disposizione complessivamente 80 milioni di euro, a valere sul Pon (Piano operativo nazionale) Imprese e competitività 2014-2020.
I progetti devono prevedere la realizzazione di interventi di costruzione, adeguamento, efficientamento e potenziamento di infrastrutture di distribuzione o smart grid finalizzate a incrementare direttamente la quota di fabbisogno energetico coperto da generazione distribuita da fonti rinnovabili.
Per essere ammessi i progetti devono insistere su aree caratterizzate dalla disponibilità di fonti rinnovabili, sfruttabili grazie al potenziamento della rete di distribuzione dell’energia; essere dotati di una propria autonomia tecnica, in grado di consentire, in modo autosufficiente rispetto agli altri interventi, un incremento diretto della quota di fabbisogno energetico coperto da generazione distribuita. Inoltre devono avere carattere innovativo rispetto alla pianificazione elaborata dai concessionari ed essere avviati successivamente alla domanda di agevolazione e, in ogni caso, non oltre 6 mesi dalla data del decreto di concessione. Infine, devono avere una durata non superiore a 36 mesi, come da cronoprogramma di realizzazione delle opere.
Per ogni progetto l’agevolazione concessa è compresa tra 1 e 50 milioni di euro. Le domande per il bando possono essere presentate dal 15 al 30 giugno, mentre il regime di aiuti sarà operativo fino al 31 dicembre 2020.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete