08/02/2016
Servizi a Rete

General Electric potenzierà la rete elettrica dell’Iraq


L’Iraq ha garantito a General Electric una commessa da 328,8 milioni di dollari per migliorare la rete elettrica del Paese e incrementare di 1.000 megawatt la capacità di energia. Soprattutto in estate, quando per le elevate temperature gli iracheni utilizzano in massa condizionatori e ventilatori, la domanda di energia elettrica arriva a 21.000 megawatt, contro i 13.000 dell’attuale capacità della rete. General Electric fornirà apparecchiature e servizi di manutenzione per 10 centrali elettriche nel Paese.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete