22/02/2019
Servizi a Rete

Gaia: opere per oltre 7 milioni nel comune di Massarosa

Partiranno in primavera i lavori di Gaia per la sostituzione di circa 3,9 chilometri di condotte della rete idrica di Massarosa, in provincia di Lucca. Lavori programmati dall’azienda che gestisce il servizio idrico in 48 comuni delle province di Lucca, Pistoia e Massa, per porre definitivamente fine al problema dell’acqua torbida che giunge alle utenze. Un problema che si manifesta da tempo a cadenza regolare e legato alla vetustà di parte della rete realizzata con condotte di ferro.

L’intervento, che sarà realizzato con un investimento di circa 800.000 euro, riguarda la località di Piano di Conca e segue a quello già effettuato nel 2017, sempre per lo stesso problema, in località Piano di Mommio, con la sostituzione di circa 2/3 delle tubazioni esistenti in acciaio per un importo di circa 1,2 milioni di euro.

Non si tratta però del solo cantiere che il gestore ha in programma nello stesso territorio. Gaia infatti provvederà anche alla ristrutturazione del serbatoio di Piano di Mommio, mentre il piano di investimenti prevede la realizzazione di opere per circa 6,5 milioni che interesseranno altre frazioni del territorio massarosese. In aggiunta a queste somme, la società e l’amministrazione comunale sono al lavoro per reperire altri fondi da destinare a ulteriori interventi sempre destinati a porre fine al problema dell’acqua torbida.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete