05/03/2021
Servizi a Rete

FITT Bluforce per Is Laccus Villas: tutela ambientale e risparmio energetico a partire dalla rete idrica

Nel sud della Sardegna, in località Cala Sinzias, nasce un progetto ambizioso che unisce storia e natura, originalità e prestigio, tutela ambientale e risparmio energetico: is Laccus Villas, ville private in perfetta armonia con il paesaggio che le circonda.

Per le opere di urbanizzazione primaria del complesso residenziale sono state impiegate le tubazioni FITT Bluforce, le prime in PVC-A con dichiarazione ambientale di prodotto EPD certificata da SGS, secondo gli standard ISO 14025 e EN 15804.

Sin dalla fase di progettazione si è scelto di utilizzare il PVC-A, in alternativa alla ghisa sferoidale, dopo il parere favorevole espresso da Abbanoa Spa, gestore del Servizio Idrico Integrato della Sardegna, che più volte è ricorso alla lega polimerica per i suoi interventi.

In un progetto così distintivo come Is Laccus – spiega Luigi Cadoni, l’imprenditore che ha ideato e finanziato l’opera – è fondamentale affidarsi a partner in grado di rispettare e condividere il principio cardine della sostenibilità, a partire dalle prime opere di urbanizzazione. Ecco perché abbiamo volontariamente scelto FITT e FITT Bluforce, il prodotto di punta del Gruppo per le reti acquedottistiche”.
 

Le tubazioni FITT Bluforce hanno permesso di
  • semplificare le operazioni di posa;
  • contenere i costi dell’intervento;
  • ridurre gli impatti ambientali e sociali in fase di installazione;
  • garantire e confermare le scelte ecosostenibili alla base del progetto.

 
Le condotte FITT Bluforce, dotate di dichiarazione ambientale EPD, rispettano infatti i requisiti per gli acquisti verdi delle Pubbliche Amministrazioni (Green Public Procurement) e quanto stabilito nei Criteri Ambientali Minimi (CAM) per il settore delle costruzioni e della manutenzione di strade ed edifici.

Inoltre le tubazioni FITT Bluforce, poiché realizzate con solo materiale vergine privo di ftalati, di diossine e di additivi per metalli pesanti, possono essere facilmente riciclabili.

Tutela ambientale e risparmio energetico del progetto sono stati raggiunti grazie alla scelta di materiali naturali e sostenibili a partire dalla fase di urbanizzazione, che ha visto impiegati ben 4.206 metri di FITT Bluforce per la rete idrica dell’intero complesso.

L’esperienza con FITT Bluforce è stata all’altezza delle nostre aspettative: la facilità di posa e di installazione delle tubazioni in PVC-A ci ha permesso di mantenere una sostenuta tabella di marcia e di rispettare tutte le tempistiche del cantiere” aggiunge Luigi Cadoni.
 

 

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete