22/02/2024
Servizi a Rete

ENEA guida le imprese europee verso l’efficienza energetica

LEAPto11 è un programma europeo che mira all’attuazione dell’articolo 11 della Direttiva europea sull’efficienza energetica, che stabilisce specifici obblighi per imprese energivore e promuove misure di supporto per quelle non obbligate. Il progetto prevede che sia ENEA a coordinare dieci agenzie europee dell’energia, per fornire supporto a istituzioni, industrie e imprese nel processo di attuazione del provvedimento.

 

Obblighi per le aziende

Le imprese a forte consumo energetico dovranno adottare un sistema di gestione dell’energia certificato da un organismo indipendente, mentre quelle con consumi minori, che non attuano sistemi di gestione dell’energia, saranno tenute ad effettuare la diagnosi energetica. Le aziende soggette ad obbligo saranno inoltre chiamate a elaborare un piano d’azione concreto sulla base delle raccomandazioni risultanti dalle diagnosi.

 

I programmi di supporto

Il progetto si concentrerà sullo sviluppo di meccanismi per la calibrazione dei database di riferimento e il miglior utilizzo degli indicatori energetici per le industrie dei Paesi coinvolti. Inoltre, saranno valutati, attraverso studi pilota, i vantaggi derivanti dalle misure di efficienza energetica e i benefici non energetici ottenibili grazie ai processi di efficientamento, con un focus sull’impatto che l’azienda può avere con l’attuazione delle misure.

 

Il dialogo con enti pubblici e privati

Le attività potranno beneficiare di un confronto continuo con operatori di settore, associazioni di categoria e istituzioni nell’ambito di osservatori nazionali e internazionali, grazie anche al sostegno offerto al progetto da parte di numerosi Ministeri, autorità di regolazione e camere di commercio dei dieci Paesi partner.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete