16/05/2024
Servizi a Rete

Centria: allacciamenti alla rete di gas metano a “costo zero”

Centria, società di distribuzione gas del Gruppo Estra, è al lavoro per abbattere i costi degli allacciamenti alla rete gas naturale nei Comuni serviti. L’obiettivo della campagna, a cui potranno aderire entro il 31 Marzo 2025 i residenti di 74 Comuni delle province di Arezzo, Firenze, Grosseto, Pistoia, Perugia e Prato, è quello di offrire un motivo per passare al metano, abbandonando altri combustibili più costosi, più inquinanti e meno sicuri.

Zero spese per le nuove utenze

La campagna prevede l’applicazione di una tariffa “costo zero” a tutte le richieste sulla rete di gas naturale servita da Centria, per l’esecuzione di un nuovo allacciamento, interrato e/o aereo compreso di modifiche e spostamenti, fino al diametro DN 90 mm e per una lunghezza massima pari a ml. 20 dalla condotta principale. Rimarranno a carico dell’utente eventuali spese d’installazione di un gruppo di riduzione della pressione del gas con portata superiore a 50 Smc/h. Sono previste ulteriori agevolazioni anche per tutte le richieste di preventivo di estensione della rete di gas naturale, funzionali all’allacciamento. Lo sconto sull’estensione sarà pari al costo di ml. 30 di realizzazione della rete per ogni potenziale cliente da collegare.

“Gli investimenti nelle infrastrutture sono sempre al centro delle strategie del Gruppo Estra  – dichiara Francesco Macrì, presidente di Estra – Il gas naturale è, fra i combustibili fossili, quello con la minore impronta carbonica ed è importante rilevare che il sistema gas è sempre più interessato dalla diffusione di energia rinnovabile tramite l’utilizzo di gas quali biometano, metano sintetico e, in un prossimo futuro, idrogeno”.

Centria è una società che gestisce un servizio pubblico essenziale – sostiene Roberto Rappuoli, presidente di Centria – che ha contribuito allo sviluppo economico e al benessere dei territori e delle comunità. Con questa campagna afferma il proprio ruolo e si attesta tra le poche aziende di distribuzione che hanno deciso di rendere gratuiti gli allacciamenti. Un modo concreto di dimostrare la propria responsabilità sociale d’impresa”.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete