09/11/2015
Servizi a Rete

Candelo, lavori per 600 mila euro in programma a inizio anno


Si tratta della sistemazione delle strade del nucleo di antica formazione della città di Candelo su cui si affacciano numerose attività commerciali. Oltre alla sistemazione della strada e della piazza ci sarà anche il rifacimento della fognatura risalente al 1930 circa, grazie all’intervento di Cordar e Ato.

Il valore dell’opera è pari a 430 mila euro e beneficia di un contributo regionale e del fondo di rotazione messo a disposizione dalla regione stessa. L’opera dovrà essere appaltata e avviata all’inizio del 2016. Seguiranno a breve incontri con i commercianti e con l’apposita commissione comunale. Nei primi mesi dell’anno partirà anche la sistemazione definitiva del parcheggio “Le Rosminiane” dove verranno recuperati anche nuovi posti auto per un costo di euro 167 mila.

Sulla viabilità l’Assessore Lacchia ha ampiamente illustrato il lavoro di raccolta dati e sperimentazione in atto sulla base di un indirizzo strategico ben chiaro (Candelo città sostenibile) con al centro il pedone e la sua sicurezza. Anche la piazza diventa agorà nel vero senso del termine: luogo in cui le persone possono fermarsi a parlare e i bambini a muoversi in sicurezza. Prosegue la sperimentazione di chiusura mezza piazza la domenica. La viabilità avrà un senso circolatorio generale.

Nei primi mesi del 2016 verrà presentato il piano generale del PUT.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete