Reti gas

Lavori di potenziamento degli impianti e delle reti di distribuzione del gas naturale, loro abilitazione alla ricezione di nuove miscele di biogas o blending metano/idrogeno, smart meter e strumenti digitali per la gestione.

Il gestore ha ottenuto la certificazione di “Asset Management” per i processi di conduzione e manutenzione degli impianti per la riduzione e misura di gas naturale e altri gas combustibili.
Cogeme S.p.A. ha presentato le strategie e i progetti alla base della nuova “Era green” di Cogeme Energia. Nuovo naming, nuova immagine e nuove attività, all’insegna dell’innovazione tecnologica in chiave sostenibile.
I paesi del G7 hanno presentato ‘Adaptation Accelerator Hub’, un’iniziativa che intende colmare il divario tra i livelli di adattamento agli impatti dei cambiamenti climatici nei Paesi e nelle comunità più vulnerabili
Erogato da UniCredit, il finanziamento andrà in gran parte a sostenere i piani di estensione, innovazione e digitalizzazione delle reti gas di Adrigas e la costruzione dell’impianto per la produzione di biometano di SGR Bio Ferrara.
Varate nuove leggi per la transizione dei mercati del gas e delle infrastrutture europee verso l’idrogeno, in un’ottica di creazione di un organismo indipendente per lo sviluppo della rete dell’idrogeno
Il Corridoio dell’idrogeno Italia – Austria – Germania e il grande hub per la cattura, liquefazione, trasporto e stoccaggio cattura della CO2 sono stati confermati dalla Commissione europea tra i progetti di interesse comunitario.
È partita l’opera di ampliamento della rete gas in alcune zone non servite del Comune di Sovicille. I lavori si concentreranno tra la zona industriale di ‘’Pian dei Mori’’ e il centro abitato di Carpineto articolandosi su strade provinciali, comunali e private.
Il gestore ha esercitato il proprio diritto di prelazione, garantito dall’accordo sottoscritto con VTTI, per acquisire la maggioranza delle azioni di Terminale GNL Adriatico S.r.l.
Il nuovo impianto, funzionale ad un progetto di completamento della metanizzazione dell’intera Val di Fassa, è in grado di monitorare ininterrottamente la qualità e la quantità del gas distribuito.
Il Tar della Calabria ha respinto il ricorso di 2i Rete Gas, che aveva chiesto l’annullamento della gara bandita dal Comune di Catanzaro per la concessione del servizio di distribuzione gas nei 107 comuni dell’Atem Catanzaro-Crotone.

Articoli Recenti

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete