16/09/2020
Servizi a Rete

Acquedotto Pugliese rinnova le reti di Sannicandro di Bari

Hanno preso il via i lavori di Acquedotto Pugliese sulle reti idriche e fognarie di Sannicandro di Bari, comune di circa 10.000 abitanti nella provincia di Bari

Un intervento che prevede la sostituzione di condotte ormai vetuste e il potenziamento delle tratte di reti esistenti. Le opere interesseranno nel complesso oltre 10 chilometri di tubazioni, con l’obiettivo di garantire ai cittadini un servizio più efficiente e, più in generale, nuove opportunità di sviluppo per il territorio, permettendo l’allacciamento alle infrastrutture di distribuzione acqua e di raccolta dei reflui di nuove utenze, sia di privati sia di aziende. 

A sostenere i lavori un investimento importante, pari a 5,7 milioni di euro, finanziato con fondi di Regione Puglia. 

I lavori rientrano nel grande piano di opere pianificate dal gestore idrico pugliese per potenziare il sistema idrico regionale. Lo scorso giugno, infatti, il Consiglio di amministrazione di Acquedotto Pugliese ha approvato gare per 300 milioni di euro, dei quali 240 milioni destinati alla conduzione e alla manutenzione delle reti e 47,5 alla depurazione. La procedura di gara sulla conduzione delle opere fognarie e manutenzione delle reti, suddivisa in 14 lotti, interessa 13.500 km di rete idrica e 10.500 km di rete fognaria, comprese le attività di pulizia su 600 stazioni di grigliatura degli impianti di sollevamento fognario.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete