04/07/2022
Servizi a Rete

ACE, la piattaforma di Onyax per predizione e data analytics in ecosistemi IoT multiservizi

L’accelerazione digitale e i quasi 30 milioni di euro del PNRR stanziati per progetti basati su Internet of Things, vedono le piattaforme IoT come un valido investimento a lungo termine a supporto della trasformazione digitale.  

Proprio in ottica di digitalizzazione, grazie ad una gestione affidabile e sicura dei dispositivi IoT e dei dati utili ad analisi di processo, aziende municipalizzate e piccole medie imprese utilizzano la piattaforma ACE di Onyax come strumento innovativo in grado di migliorare e ottimizzare le reti di distribuzione di acqua, gas ed energia

ACE è identificata come ecosistema IoT multiservizi in grado di digitalizzare tutte le realtà industriali con necessità di monitoraggio remoto.

Una piattaforma estremamente flessibile e scalabile, che sfrutta a pieno le potenzialità dell’IoT, fornendo una base di dati solida e sicura per:

  1. Analisi dei processi aziendali per ridurre i costi.
  2. Sicurezza dell’infrastruttura con sistemi Cloud.
  3. Integrazione di dispositivi e ambienti di terze parti.

 

I vantaggi della piattaforma ACE

Uno dei vantaggi di maggiore rilievo è legato ad una migliore accessibilità ai dati, grazie al supporto e alla traduzione di numerosi protocolli di comunicazione.

I dati sono presentati sia tramite una sezione dedicata utile ad una facile aggregazione degli stessi, che tramite report interattivi in grado di attestare la validità del processo di monitoraggio agli enti autoritari competenti.

Questo porta a gestire, analizzare e conservare il dato affiancando servizi di assistenza costante a informazioni utili per la manutenzione predittiva.

Inoltre, l’utilizzo di una soluzione full-cloud e i tempi di installazione e manutenzione ridotti drasticamente, uniscono un alto livello di cybersecurity a un’ottima efficienza in ogni processo di controllo remoto.

Per quanto riguarda la parte di integrazione, oltre a dispositivi di terze parti con protocolli standard e aperti, ACE è facilmente integrabile con sistemi esterni (ArcGIS), gestionali aziendali (SAP) e con ambienti SCADA.

 

Una risorsa anche per il servizio idrico integrato

Onyax ha strutturato la piattaforma ACE in modo da gestire e monitorare da remoto anche le reti di distribuzione del servizio idrico integrato, con l’obiettivo di ridurre al minimo gli sprechi.

Particolare attenzione alla ricerca perdite, dove, con il deposito di un brevetto relativo a metodi di analisi armonica avanzata, la piattaforma ACE risulta essere il motore digitale del processo predittivo di Leak Detection e una preziosa risorsa per le aziende che richiedono metodi innovativi nel monitoraggio idrico.

Un processo che deriva dall’unione di algoritmi, tecniche di deep learning e tecnologia IoT, utile a rappresentare su piattaforma GIS le zone di maggiore probabilità di perdite, con la possibilità di coordinare ricerche e campagne di misura efficaci.

Un decisivo passo in avanti per Onyax e la sua piattaforma ACE, che conferma una gestione ottimizzata e un ulteriore abbattimento dei costi di investimento per il mondo del monitoraggio delle reti di distribuzione.

 

 

 
 

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete