21/05/2024
Servizi a Rete

A2A estende la rete di teleriscaldamento di Bergamo

I lavori di A2A Calore e Servizi per ampliare la rete del teleriscaldamento di Bergamo procedono con estrema velocità e raggiungono il quartiere Malpensata. Si registra quindi un anticipo, rispetto al programma, che dovrebbe portare a concludere la posa delle nuove tubazioni prima del previsto.

Il cantiere in via Furietti

In accordo con il Comune di Bergamo, il gestore ha riprogrammato alcuni interventi previsti inizialmente nei mesi estivi. A partire da questa settimana i lavori si sposteranno in via Furietti, nel tratto compreso tra via Zanica e via Luzzati.

A cantieri aperti verranno apportate alcune modifiche alla viabilità. Gli scavi coinvolgeranno la carreggiata sud-ovest di via Furietti. Sarà dunque istituito il senso unico in direzione di via Zanica, con divieto di sosta da ambo i lati e limite di velocità a 30 km/h.

L’allacciamento di nuove utenze

L’operazione permetterà di collegare alla rete del teleriscaldamento alcune utenze private, due condomini Aler particolarmente energivori, il centro per la terza età di via Furietti, la scuola elementare don Bosco e la scuola media Lorenzo Lotto. Tutti edifici precedentemente inseriti nel progetto di efficientamento energetico varato dal Comune di Bergamo.

Ad oggi il teleriscaldamento cittadino serve 30.500 appartamenti e permette di evitare l’emissione in atmosfera di quasi 20mila tonnellate di CO2 ogni anno.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete