04/10/2019
Servizi a Rete

2i Rete Gas avvia i lavori per portare la rete gas alla marina di Lecce

Hanno preso il via i lavori di estensione della rete di distribuzione gas a San Cataldo, località marina parte del territorio di Lecce. Il progetto di 2i Rete Gas prevede la realizzazione di ulteriori 20,3 chilometri di condotte a bassa pressione a servizio della località balneare.

Un primo tratto dell’infrastruttura, la dorsale di collegamento tra Lecce e San Cataldo, è stato già realizzato. Le nuove opere permetteranno di completare la metanizzazione dell’area, attraverso la realizzazione della rete a servizio delle utenze.

Sviluppato in accordo con l’amministrazione comunale della città, l’intervento nasce per rispondere all’esigenza manifestata negli anni dai cittadini residenti nella marina di poter usufruire del gas metano, eliminando il ricorso a combustibili alternativi. I lavori si situano all’interno di un più ampio progetto di rigenerazione delle aree marine che l’amministrazione comunale sta portando avanti con la collaborazione delle utility che gestiscono i sottoservizi. «Se davvero vogliamo che le nostre marine diventino dei quartieri, e questo è di certo uno dei nostri obiettivi, allora è fondamentale dotare questa importante parte della città di servizi essenziali per i residenti e per lo sviluppo turistico del nostro litorale e, di certo, questi lavori rappresentano degli interventi strategici per lo sviluppo di San Cataldo», ha commentato il vicesindaco di Lecce e assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Delli Noci.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete