04/09/2015
Servizi a Rete

200 milioni il piano A2A per rinnovare le reti


200 milioni di Euro,questo è quanto la Banca europea per gli investimenti (Bei) finanzierà alla multiutility A2A grazie ad un contratto firmato di recente con una durata di 15 anni.

Oggetto dell’investimento sarà la realizzazione di strutture relative alla distribuzione elettrica, alla distribuzione gas e all’illuminazione pubblica ed esattamente servirà ad ampliare e rinnovare le reti che servono principalmente le città di Milano, Brescia e Bergamo.

Nella distribuzione elettrica e gas lo scopo principale del programma è costruire e ammodernare le sottostazioni, migliorare la sicurezza e l’affidabilità delle forniture di energia elettrica e di gas, riqualificare l’hardware e continuare a soddisfare gli standard di qualità fissati dal legislatore nazionale.

Ti potrebbero interessare anche

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete