Il network di comunicazione delle utilities italiane impegnate nella gestione del sottosuolo e dei sottoservizi.

Pubblicazione quotidiana di reportage, breaking news, immagini e video che offrono una panoramica del settore.

News in Rilievo

Il progetto Energie per il Sarno prosegue con la bonifica del Torrente Vernotico a Gragnano (NA). I lavori di Gori hanno permesso la rimozione dello scarico in ambiente di via
Sono iniziati i lavori del gestore per efficientare la rete idrica nel Casteggiano e nell'alta collina pavese. Il valore complessivo dei lavori è di circa undici milioni di euro, con
La Comunità Energetica Rinnovabile di Barzio, già accreditata presso il GSE, è stata presentata alle imprese del territorio. Il progetto, che coinvolge gli attori locali, prospetta autosufficienza energetica e risparmio
Con un investimento complessivo di circa 9,4 milioni di euro, il gestore ha pianificato un intervento di efficientamento del depuratore di Limena (Pd). I lavori dovranno essere completati in circa
Il finanziamento green sarà utilizzato dalla multiutility per l’acquisizione di alcuni asset di distribuzione elettrica di e-distribuzione nelle province di Milano e Brescia.
Sono iniziati i lavori di sostituzione della rete idropotabile di Montebelluna (TV). L’intervento consisterà nella posa di quasi 200 metri di nuova condotta e nel rifacimento degli allacciamenti con messa
La distrettualizzazione degli acquedotti rappresenta la risposta più innovativa ed efficace per ridurre le perdite e aumentare l'efficienza energetica degli impianti, grazie alla possibilità di controllare da remoto non solo

Reti Idriche

L’Egas ha approvato un piano di 13 interventi a valere sui fondi Fesr 2021-2027 per migliorare il ciclo idrico nell’isola. I lavori riguardano la riqualificazione di impianti fognari e di
Per il prossimo biennio, la green utility che gestisce il servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano stanzia oltre 320 milioni di euro. Obiettivo: migliorare le infrastrutture attraverso l’innovazione
Sono iniziati i lavori del gestore per efficientare la rete idrica nel Casteggiano e nell'alta collina pavese. Il valore complessivo dei lavori è di circa undici milioni di euro, con
Sono iniziati i lavori di sostituzione della rete idropotabile di Montebelluna (TV). L’intervento consisterà nella posa di quasi 200 metri di nuova condotta e nel rifacimento degli allacciamenti con messa
La distrettualizzazione degli acquedotti rappresenta la risposta più innovativa ed efficace per ridurre le perdite e aumentare l'efficienza energetica degli impianti, grazie alla possibilità di controllare da remoto non solo
La water utility del gruppo Italgas ha sottoscritto oggi accordo con altre realtà impegnate nella gestione del servizio idrico integrato con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo del settore attraverso collaborazioni

Prossimi eventi

Reti Fognarie

Il collettore sarà costituito da 8 chilometri di nuove condotte e permetterà di portare i reflui del capoluogo e di due frazioni a depurazione, superando così l’infrazione comunitaria.
Il progetto Energie per il Sarno prosegue con la bonifica del Torrente Vernotico a Gragnano (NA). I lavori di Gori hanno permesso la rimozione dello scarico in ambiente di via
Con un investimento complessivo di circa 9,4 milioni di euro, il gestore ha pianificato un intervento di efficientamento del depuratore di Limena (Pd). I lavori dovranno essere completati in circa
Le opere, partite nel 2021, hanno permesso di estendere la raccolta e trattamento dei reflui a tutto il territorio. 15 milioni di euro l’investimento per la posa di 11 chilometri
Iniziati i lavori per la realizzazione di nuove tubature fognarie dei relativi allacciamenti. L'obiettivo è quello di estendere la rete aumentando il numero di utenze colettabili al depuratore Ats.
SMAT, il Politecnico di Torino e Hydroaid costituiscono una partnership a supporto dell’India, allo scopo di favorire lo scambio di competenze tecniche nel settore della depurazione delle acque, nell’ambito del

Scopri il media kit 2024

Magazine

Servizi a Rete la testata è diventata il riferimento informativo nel panorama italiano. La rivista è bimestrale e viene inviata a 16.700 lettori specializzati.

Website

Pubblichiamo quotidianamente reportage, breaking news, immagini e video che offrono una panoramica del settore.

Giornate tecniche

Organizziamo giornate tecniche, corsi di formazione, convegni e workshop dedicati e manteniamo una costante presenza sul mercato attraverso la partecipazione alle più importanti manifestazioni fieristiche sia in Italia che all’estero.

Servizi a rete tour

Servizi a Rete TOUR è una conferenza itinerante organizzata presso i gestori e i distributori. Il nostro convegno è un momento di confronto tra gestori, industria e istituzioni con lo scopo finale e condiviso che il sottosuolo sia sempre più “visibile” e valorizzato.

Newsletter

Appuntamento mensile e propone le ultime notizie rilevanti e attuali ed i prossimi appuntamenti di settore.

Webinar

È un progetto di informazione e formazione digitale. Dalla nostra capacità di comunicare e dall’expertise del settore delle utility è nato questo hub di incontro, scambio di idee e di visibilità per le eccellenze che operano nel settore dei sottoservizi

Video professionali

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità di settore.

Reti Gas

Sono tre le critiche rivolte alla Commissione: gli obiettivi al 20230 troppo ambiziosi e poco realistici, la mancanza di una visione complessiva in materia di investimenti e il pericolo di andare incontro a nuove dipendenze energetiche.
Oltre 100.000 Smc di gas green prodotti dalla biodigestione dei rifiuti organici già immessi nella rete di distribuzione. Ma le due realtà hanno presentato un altro progetto per reimmettere il surplus di biometano nella rete nazionale.
Avanzano i lavori per la nave rigassificatrice che opererà a Ravenna. La sua entrata in esercizio porterà la capacità di rigassificazione italiana a 28 miliardi di m3 all’anno.
Il progetto, il primo del genere in Italia, nasce dalla collaborazione tra Snam, TenarisDalmine e Tenova e testerà l’uso del gas green per la decarbonizzazione dei settori hard to abate,
Con un investimento di oltre un milione la multiutility sostituirà 750 metri di vecchie condotte idriche e altrettante di distribuzione del metano, mettendo fine al problema delle frequenti rotture.
Lo scorso dicembre la prima immissione nella rete del gas green generato dalla digestione dei rifiuti nell’impianto di San Zeno. Finora distribuiti già 500.000 Smc di biometano, ma si punta ad aumentare la quota.

Ricevi le nostre ultime news

Iscriviti alla nostra newsletter

Richiedi abbonamento

Compila i campi per richiedere il tuo abbonamento alla rivista Servizi a Rete